Il pranoterapeuta cosa fa

Ci si può chiedere: il pranopratico, un tempo chiamato erroneamente pranoterapeuta, cosa fa e cosa "cura"?

Va chiarito, innanzitutto, che la pranopratica non è una medicina alternativa. E' una pratica olistica che, quindi, influisce sul benessere naturale della persona in maniere altre e complementari rispetto alla medicina. Dà un supporto diverso, che può casomai aggiungersi alle terapie convenzionali dei professionisti sanitari. Come? Stimolando precise leve interiori, prima tra tutte il naturale meccanismo di rilassamento e autoguarigione

Il pranopratico lavora con l'imposizione delle mani, quindi non fa manipolazione o massaggio.

Usa ciò che alcuni chiamano "calore nelle mani" anche se, di fatto, non si tratta di uno scambio termico. Il pranopratico lavora con le mani a distanza o in appoggio al corpo, per riequilibrarne l'energia sottile innescando uno stato di rilassamento profondo. Non lo fa con casualità o pura ispirazione, ma sulla base di studi precisi.

Anche in caso di disagio o stress fisico, emotivo o mentale, la pranopratica non se ne occupa direttamente: riequilibra l'energia vitale e l'aura, che presenterà dei disequilibri associabili al problema specifico. In termini comuni, si prenderà cura di riequilibrare i chakra e i canali energetici del corpo umano. Se ha senso e come, lo spiego in dettaglio in questi articoli, dove rispondo a chi si chiede la pranopratica cosa cura e se la pranopratica funziona. Le conoscenze di base su cui opero, secondo l'indirizzo dell'associazione professionale di cui faccio parte ma anche dei miei interessi personali, in sintesi includono:

  • elementi dell'antica medicina induista, assieme a studi più contemporanei sul funzionamento di energie sottili e chakra
  • fondamenti di medicina tradizionale cinese (la stessa su cui si basano, ad esempio, agopuntura e shiatsu)
  • metamedicina e altre discipline olistiche che si occupano delle possibili connessioni fra disturbi fisici e le loro cause sottili e profonde
  • psicoenergetica, che studia le correlazioni fra struttura fisica, struttura caratteriale, malattie tipiche associate e sistema energetico (includendo la teoria Bioenergetica di Lowen, ma non solo)





Chi ha provato racconta...

Mi ha cambiato la vita…in meglio…il top del top del TOP!!! La consiglio ASSOLUTAMENTE…provare per credere!!! 💚  

E. V. F.Lei, 35 -40 anni, Vicenza

Consiglio a tutti questa esperienza di benessere per se stessi, anche per conoscersi al di là di quel che non vediamo! … Ringrazio la professionale Loretta, che è anche un a bellissima persona alla buona 🙂

T. B.Lei, 30 - 35, Gambellara - VI

Con Loretta, persona splendida, ho fatto un percorso nel peggior periodo della mia vita. Avevo bisogno di lasciar andare, digerire, metabolizzare quello che mi è successo. Il suo prezioso lavoro mi ha aiutato molto, mi ha fatto riscoprire la mia forza interiore, ha riequilibrato le energie e canalizzate nel modo giusto. Grazie Loretta! Recensione da…

S. F. 3Lei, Valdagno - VI

Ho intrapreso un percorso con Loretta questo autunno. Mi sentivo particolarmente scarica e con la mente molto attiva… I benefici si sono fatti sentire praticamente da subito: maggiore energia fisica, chiarezza mentale e scomparsa di alcuni fastidi sul corpo. Il senso di benessere e di distensione, sia dal punto di vista fisico che mentale mi…

V. L.Lei, Bressanvido - VI

Loretta mi ha aiutato molto nel mio percorso emozionale. Professionale, empatica e gentilissima la consiglio vivamente. Grazie di cuore! Recensione da Google

R. N.Lei, 35 - 40 anni, Montorso - VI

Loretta è una professionista accogliente e trasmette sicurezza. Mi ha guidato in un percorso di crescita, aiutandomi ad abbandonare vecchi pensieri limitanti e dolorosi. Mi sono sentita migliorata nell’umore, nel corpo e nello spirito. La consiglio assolutamente! Recensione da prontopro.it

G. M.Lei, Montecchio Maggiore - VI

Vuoi scoprire come funziona? Prova una seduta, senza impegno a continuare!


Poi, come molti altri professionisti olistici, coltivo diversi interessi ulteriori nel mondo dell'energia, della crescita personale e anche della guarigione spirituale. Interessi che si traducono in corsi e competenze aggiuntive e specifiche, che continuo a coltivare, e che man mano integro come molti nel mio lavoro, in una fusione personale.

*Nota terminologica: come professionista, e secondo le indicazioni dell'associazione professionale di cui faccio parte, adotto in pieno la definizione di "pranopratica" come la più corretta per descrivere la mia attività. Se in questo sito utilizzo in alcuni casi la parola pranoterapia, è perché la maggior parte degli utenti interessati, ancor oggi, riconosce la mia disciplina solamente con questo nome. Mi è quindi necessario impiegare anche il loro linguaggio per poter essere rintracciabile. Ma il sito stesso testimonia che il mio impegno è anche quello di contribuire a migliorare l'informazione in tal senso.